9 Aprile 2011 – Bologna – Workshop

Tutto e’ numero” diceva il motto della scuola di Pitagora e il laboratorio del 9 Aprile ha indagato sui valori e i significati dei numeri nelle forme mandaliche.
Ogni mandala ha in se’ un codice numerico che collega il singolo all’universo e crea armonia e equilibrio. E in Oriente come nelle forme mandaliche dell’Occidente ci sono riferimenti e significati legati ai numeri. Nella nostra giornata abbiamo fatto esperienza di tutto cio’ tra le credenze pitagoriche e quelle hindu’, tra quelle tantriche e ayurvediche passando per l’I’Ching e i segreti dei costruttori dei castelli medievali siamo entrate in contatto con il numero e i suoi significati. Mentre trovavamo il nostro numero del destino abbiamo anche costruito il pentacolo del numero aureo che, considerato archetipo femminile per eccellenza, e’ stato la base su cui abbiamo rielaborato il nostro se’ femminile, il nostro mandala interiore. 

Alcuni momenti del nostro workshop sono raccolti nel video

“..quella del mistero è la più straordinaria esperienza che ci sia dato da vivere. È l’emozione fondamentale situata al centro della vera arte e della vera scienza. Da questo punto di vista chi sa e non prova meraviglia,chi non si stupisce più di niente è simile ad un morto, ad una candela che non fa più luce..” Albert Einstein

Condividi sui social