Sembra che in estate il tempo per meditare aumenti, forse perche’ stiamo all’aria aperta, le giornate sono piu’ lunghe e c’e’ l’illusione di avere piu’ tempo a disposizione, forse perche’ il caldo invoglia alla lentezza e quindi a pensare, a riflettere.

Forse perche’ se ci si trova di fronte al mare non si ha bisogno di molto per comprendere la bellezza, l’immansita’, la forza inarrestabile della natura e ogni volta e’ sconvolgente e bello rendersi conto di farne parte. Essere parte di un tutto cosi’ armonico, infinito. Per questo ogni giorno ho meditato con le conchiglie, ho creato forme mandaliche e no, ho messo insieme pensieri.

Il risultato e’ questa piccola galleria. La meditazione della conchiglia e’ un percorso al suo secondo anno, ma quest’anno ho deciso di offrirlo anche agli amici e lettori di mandalaweb.info con la voglia di condividere un’esperienza che ho trovato interessante e benefica.

Il mandala si puo’ creare con tanti strumenti, talvolta la natura, con la sua fantasia, offre quelli piu’ appropriati.

Ogni conchiglia poi e’ stata restituita al mare, ed e’ tornata al suo elemento a fare tramite e ponte tra il pensiero e il mondo fisico. Nella piena tradizione del mandala di cui e’ un grande simbolo.

Sian nella cultura tibetana, sugli otto simboli del buon auspicio nel mandala ho gia’ scritto qui, sia nelle culture tradizionali e mitologiche la conchiglia e’ un simbolo presente, raffinato, mitico.

La conchiglia e’ legata al potere del femminile, alla fecondita’, alla bellezza, non a caso Venere esce dalle acque nasce in una conchiglia, come mirabilmente rappresentato da Sandro Botticelli nel suo quadro la Nascita di Venere. La conchiglia ci ricorda qualcosa di antico, originario, se la accostiamo all’orecchio sentiamo il movimento delle onde del mare. E’ levigata e liscia all’interno e gibbollosa, ruvida talvolta irta di peduncoli fastidiosi al tatto all’esterno. Spesso contiene una perla, il tesoro. Per questo la conchiglia e’ anche uno scrigno, talvolta il ventre materno.

Intanto ci fermiamo a godere della meditazione della conchiglia in sei giorni. Provate a guardare le immagini e leggere le frasi e sentire che succede…

Buona meditazione e buona estate

Testo originale su www.mandalaweb.info 29 giu 2015

http://www.mandalaweb.info/approfondimenti/news/ilmandaladellunedilameditazionedellaconchiglia

Condividi sui social
error