Un gruppo di ricercatori della University of Newcastle ha organizzato un database per collocare e archiviare un importante numero di immagini e disegni di incisioni rupestri del periodo Neolitico e dell’Eta’ del Bronzo molte delle quali rinvenute nella regione Nothumberland nel nord est dell’Inghilterra.

Si stima che le incisioni abbiano tra i 6000 e i 3500 anni, un prezioso tesoro archeologico artistico per indagare sulle conoscenze e sui riti dei nostri antenati. L’archvio, unico nel suo genere, intende onorare lo specialista Stan Beckensall che ha dato in dono il suo patrimonio di immagini all’Universita’.  Tra le migliaia di immagini catalogate piu’ di mille hanno la forma circolare detta “coppa e anello”.

Un interessantissimo disegno circolare a cerchi concentrici, che rimanda alla forma circolare del mandala, ma la cui origine e significato definitivi sono ancora allo studio dei ricercatori.

Piu’ informazioni sul sito in inglese: http://rockart.ncl.ac.uk/

Condividi sui social
error